Scade il 15-03-2019

Pietanza tipica emiliana, declinata con differenti nomi e varianti da Bologna a Piacenza, lo gnocco fritto (peraltro incluso anche nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani, P.A.T.) è un impasto di farina, acqua e strutto, fritto ad alta temperatura nello strutto. Si gusta caldo, in accompagnamento a salumi misti

A proposito dell'autore

(Milano, 1979) Insegna presso l’Università IULM di Milano. Storico delle idee, è autore di svariati libri. Sommelier professionista, scrive da molti anni di cibo e vino, prima sulle pagine de Il Domenicale, ora su il Giornale. Ha lavorato per il Gambero Rosso e collabora ora con la guida I Ristoranti d’Italia de L’Espresso.