Scade il 15-09-2019

Nato come alimento povero, l’Erbazzone reggiano oggi – in provincia di Reggio Emilia fra il Po e l’Appennino – ha numerose varianti frutto della fantasia creativa tramandata di generazione in generazione dalle razdore nostrane, ma è anche diventato una valida esperienza imprenditoriale. E’ un’ottima soluzione per la colazione o per la merenda, oppure più semplicemente è parte del classico antipasto locale, fra una scaglia di Parmigiano Reggiano e gli affettati misti. Nonostante sia divenuto IGP, l’Erbazzone non gode ancora del giusto riconoscimento. L’Erbazzone reggiano è rimasto solidamente attaccato al territorio d’origine e difficilmente lo si prepara altrove. Oggi una variante molto diffusa è la versione light. Ecco dove trovare i cinque migliori Erbazzoni a Reggio Emilia!

8.5Editore

Erbazzone a Reggio Emilia - Panetteria Dolce Salato

Una piacevole rivelazione da un forno che non è nel classico cuore della reggianità, ossia un po’ fuori dal giro come si suol dire, ma vale la visita per un erbazzone curato, dal soffritto che lascia intatto il gusto della cipolla e una pasta di tipo sottile, a tratti correttamente arricciata e croccante

Via San Martino, 9 - 42121 Reggio Emilia
+390522437969

A proposito dell'autore

Thomas Coccolini Haertl

Thomas Coccolini Härtl (Reggio Emilia, 1967), di professione architetto, si appassiona alla fotografia fin dai banchi di scuola. on i primi scatti effettuati durante le scuole elementari, facendo pratica sulle vecchie macchine fotografiche del padre ingegnere da cui eredita la passione. Oggi si occupa di progettazione d'interni e componenti d'arredo, disegno industriale e allestimenti fieristici in eventi espositivi di tutto il mondo ma e anche un appassionato gourmet