Fritto alla Romana a Roma - Felice a Testaccio

La nostra opinione

Felice era un personaggio e il suo locale porta ancora l’impronta tipica che lui ha voluto dargli quando lo ha aperto nel 1936. Oggi è il figlio Franco che porta avanti la sua eredità. Il locale è stato rinfrescato ma la cucina parla il linguaggio delle radici. Il fritto qui è presentato con baccalà, zucchine, carciofi e fiori di zucca
8EDITORE
0.0 UTENTI

Dove si trova Fritto alla Romana a Roma - Felice a Testaccio

Via Mastro Giorgio, 29 - 00186 Roma
+39065746800

A proposito dell'autore

Chiara Marando

Classe 1984, Laureata in Scienze della Comunicazione, fin da piccola è appassionata di cucina e cibo, un legame “di gusto” divenuto vero e proprio lavoro. Giornalista, Copywriter e consulente di Comunicazione e Ufficio Stampa, scrive per la testata Sala e Cucina ed è responsabile della rubrica food del quotidiano online Gazzetta dell’Emilia. Ha inoltre collaborato con il settimanale Sette del Corriere della Sera e con il Cucchiaio d’Argento per la realizzazione della sezione gastronomica della guida Itinerari turistici di Quattroruote. Per lei la cucina, come la vita, è sensazione, intuito, coraggio e la giusta dose di errori

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata